Packaging Gioielli

PROGETTO | Realizzazione "Pakaging"

LUOGO | Roma - Italia

STATO | Realizzato

CLIENTE | Schiavello Design

DESCRIZIONE | Studio e realizzazione dei packaging per la nuova linea di gioielli di Francesco Schiavello.  La direttiva europea riguardante "gli imballaggi ed i rifiuti d'imballaggi" ha introdotto il principio della "responsabilità condivisa" a tutela dell'ambiente Ma cosa significa? In pratica si tratta del coinvolgimento delle imprese non solo sull'impatto ambientale del processo produttivo ma anche del prodotto, sia in termini di uso che nel suo smaltimento a fine ciclo, perciò si è deciso di realizzare un Packaging eco-sostenibile nel rispetto dell'ambiente.

Collana radiolaria

PROGETTO | collana radiolaria

STATO | realizzato

ANNO | 2014

DESIGN | Arch. Francesco Schiavello 

DESCRIZIONE |La collana nasce dalla scomposizione del disegno della radiolaria: un protozoo caratterizzato da uno scheletro siliceo

 

Le dimensioni lineari di questo protozoo sono il più delle volte comprese tra centesimi e decimi di millimetro, ma esistono specie che raggiungono o superano il millimetro.

 

Schiavello, unendo design e biologia, ha ingrandito il disegno di un protozoo e, modificandone la forma tramite processi digitali di progettazione parametrica, ha creato un pezzo unico dalla forma fluida, armonica e dinamica.

 

be(es) italy

ALVEARI

GIOIELLI

PROGETTO | gioielli

STATO | realizzato

ANNO | 2015

DESIGN | Arch. Francesco Schiavello

FOTO | Francesco Esposito

be[e] Italy è un progetto di fashion design a cura di Francesco Schiavello dello Studio Schiavello Architects Office (SAO).

Una collezione di gioielli, presentata per la prima volta durante la seconda edizione della Trieste Mini Maker Fair, negli spazi del Centro Internazionale di Fisica Teorica (ICTP), un centro di ricerca che opera in base a un accordo tra il governo italiano e due agenzie delle Nazioni Unite, dove si  promuovono studi e ricerche nel campo della fisica e della matematica.

E proprio a questi mondi guarda il progetto dello Studio SAO, unendo ad essi la biologia e trovando nel design il comune denominatore.

Il fine è creare pezzi unici di design utilizzando pattern che troviamo in natura, partendo quindi dallo studio deifenomeni naturali e utilizzando programmi che scrivono codici basati su processi parametrici. Questo processo emula modelli biologici di costruzione, codici finora indecifrabili, mettendo la fabbricazione digitale al servizio dell'architettura e del design.

 Una linea di gioielli il cui design è ispirato e alle forme e alle geometrie che le api sono capaci di produrre: infinite configurazioni, caratterizzate dall'alternanza di pieni e vuoti  e dalla combinazione irregolare di 110 moduli (parametric honeybees). Gioielli per loro stessa natura dinamici.

 In occasione della Trieste Mini Maker Fair, quindi lo studio SAO, ha voluto presentare un progetto di innovazione e design, denunciando al contempo la “moria di api”, che sta colpendo gli alveari. Ecco quindi che il design, al di là della funzione estetica, si é fatto strumento di denuncia e ancor prima di sensibilizzazione

Render Foto

COPERTURE - STAZIONE METRO

PROGETTO: StazioniMetro Line 1

AREA: 25 m2

LOCAZIONE: Torino_Italia

CLIENTE: G.T.T.(Gruppo Torinese Trasporti S.p.A.)

TIPO: Concorso internazionale

ANNO: 2009

TEAM : Francesco Schiavello + Yeol Park 

DESCRIZIONE: Turin: the City projected into the Future The city of Turin is not just for the Fiat any more. The city of Giovanni Agnelli has been changing fastly: world capital of book in 2006 and Design world capital in 2008. Turin as a post-olympic city have been trying to find a way to develope the city in aspect of culture. It is a moment for the city to be transforming totally. The main character of Turin is surrounded by nature: Alphs mountain with snow in whole winter. The proposal for roof represents this character of city with the form of nature. To obtain the fluid forms for the roof we generate a new geometry, which is deformed from esagonal geometry. This deformed geometry is also linked into the concept of the volta of Mole Antonelliana that is a simbol of the city of Turin. 

pause-play
/
tray-up