Schiavello vince il Premio Regula

Nel prestigioso salone d’onore dell’Accademia di San Luca in Roma fondata nel 1593 con il presupposto di elevare il lavoro degli architetti si è svolta con la presenza di Riccardo Dell’Anna Editore e la conduzione di Alda D'Eusanio la cerimonia di conferimento del “Premio Regula - 100 progetti italiani” patrocinato dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, Consiglio Superiore dei Lavori Pubblici, Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, Consiglio Nazionale degli Architetti Pianificatori Paesaggisti e Conservatori, Consiglio Nazionale degli Ingegneri, Istituto Nazionale di Architettura, FederlegnoArredo, ANCE.

In occasione dell’evento di presentazione, è stato assegnato a 10 progettisti autori dei progetti pubblicati il Premio RĒGŬLA (“squadra” nella lingua latina).Tra i premiati lo studio Mario Cucinella Achitects per la categoria Opere di interesse pubblico e infrastrutture e Paolo Portoghesi per Musei ed architettura sacra . Tra due grandi nomi dell'architettura Il premio Regula  per l’architettura antisismica e post sisma è stato conferito all' architetto Francesco Schiavello dello studio “Schiavello Architects Office” con il progetto MuTerr - Museo del Terremoto.

 

il MuTerr di Soriano Calabro (Vibo Valentia) è realizzato sulle rovine dell'antico convento di San Domenico, complesso parzialmente distrutto durante il terremoto del 1783. Tra progettazione parametrica e valorizzazione delle rovine, un dialogo tra passato e futuro per creare uno spazio di incontro e informazione sui temi sismici.

Premiata dal comitato l'alta tecnologia ed il design, infatti l'ingresso del Museo  è caratterizzato da una monumentale controsoffittatura a costoloni lignei che riproduce un'onda sismica tagliata e sezionata in vari punti e poi assemblati ad incastro ed appesi. Una realizzazione questa che è stata possibile grazie all'innovazione tecnologica in ambito architettonico: il tutto è stato progettato parametricamente e poi i singoli pezzi sono stati tagliati con macchine a controllo numerico.


A sovrintendere la scelta dei meritevoli destinatari del premio é stato un Comitato d’Onore composto da autorevoli accademici e rappresentanti di importanti organismi nazionali: presieduto dall’Ing. MASSIMO SESSA, Presidente Generale del Consiglio Superiore dei Lavori Pubblici e composto da: Prof. CARLO DOGLIONI, Presidente INGV (Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia); Arch. GIUSEPPE CAPPOCHIN, Presidente CNAPPC (Consiglio Nazionale Architetti Paesaggisti, Pianificatori e conservatori); Arch. FEDERICA GALLONI, Direttore Generale MiBact di Arte e Architettura contemporanee e Periferie urbane; Dott.ssa MARIA CARMELA GIARRATANO, Direttore Generale Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare; Ing. ANDREA MARGARITELLI, Presidente IN/ARCH (Istituto Nazionale di Architettura; Prof. FRANCESCO MOSCHINI, Segretario Generale Accademia Nazionale di San Luca; Dott. EMANUELE ORSINI, Presidente di FEDERLEGNO – ARREDO; Arch. ROBERTA VITALE, Presidente Giovani ANCE (Associazione Nazionale Costruttori Edili); Ing. ARMANDO ZAMBRANO, Presidente CNI (Consiglio Nazionale Ingegneri).



La Casa Editrice Riccardo Dell’Anna Editore prosegue il suo percorso nella valorizzazione delle eccellenze del Made in Italy e dà vita ad una nuova pubblicazione di pregio che ha il fine di celebrare l’audacia progettuale. Questo il pensiero che ha dato vita al premio regula e a 100 Progetti Italiani, un volume prestigioso dedicato ai migliori progetti dei più autorevoli architetti e designer del panorama nazionale, apprezzati anche all’estero.
100 Progetti Italiani nasce per dare risalto a progetti e opere degne dell’emblema distintivo che è il Made in Italy, realizzate da intelligenze contemporanee di una secolare tradizione. Progetti presentati con un linguaggio nuovo, in cui estetica e tecnica siano veramente integrate e sappiano esprimere al mondo la qualità della nostra cultura e della nostra capacità di innovare la storia dell’ingegneria, architettura e design.

 

Schiavello Medaglia d’oro Interarch 2018

Schiavello Architects Office alla XV Triennale Mondiale di architettura Interarch 2018, vince il primo premio “ Prize of the International Academy of Architecture and Embassy of Mexico – Interarch Gold Medal – Honorary Diploma) con il progetto del ponte pedonale "Lávka Holešovice Karlín" a Praha (Repubblica Ceca),il riconoscimento va anche agli altri progettisti e autori del progetto: : Davide Coluzzi daz, Leonardo Venezia e Marco Peroni ( calcoli Strutturali), un importante riconoscimento assegnato durante l'ultima “XV World Triennal of Architecture Interarch 2018 ",

Mostra "Kasarna Karlin" - Praga - Repubblica Ceca

Schiavello Architects Office vi invita a Praga alla mostra del concorso di architettura " ponte pedonale / Lávka Holešovice - Karlín" 
La cerimonia di apertura si svolgerà giovedì 15 marzo 2018 alle 18:00 nei locali della " Kasárna Karlín" ( Praga 8).
La mostra sarà aperta al pubblico tutti i giorni dalle 13:00 alle 20:00 fino al 6 aprile 2018

___________________________________________

Přijďte se podívat na vernisáž výstavy výsledků mezinárodní soutěže na lávku propojující Holešovice a Karlín. Ke shlédnutí bude všech 48 návrhů včetně modelu vítězného návrhu.

Výstava potrvá do 6. dubna, denně od 13 do 20 hodin v areálu Kasárna Karlín.

Conferenza Aplimat 2018 - Bratislava - Slovacchia

 Schiavello Architects Office parteciperà alla 17 Conferenza sulla matematica “Aplimat 2018” a Bratislava in Slovacchia . A presentare la ricerca ci sarà la Dott.ssa Marcella Giulia Lorenzi ricercatrice UNICAL.Nel corso della conferenza sarà presentata una panoramica sul rapporto che c’è tra la natura, l’architettura,i  gioielli ed il design parametrico. 

Mostra - Museo MAM - Cosenza

Francesco Schiavello sarà presente 1-2-3 dicembre 2017 al  "Cose Belle Festival " con  i propri Gioielli in argento, bronzo e legno all'interno del Museo MAM di Cosenza. 

Catanzaro Design Week

Francesco Schiavello selezionato dai direttori artistici della  "Catanzaro Design Weeek" ad esporre e presentare i propri Gioielli in argento e bronzo e gli ecogioielli in legno di betulla all'interno del Complesso Monumentale di San Giovanni a Catanzaro

Artigiano in Fiera

Dall’Architettura al design, per realizzare oggetti che coniugano artigianato e innovazione. 

Schiavello, orgoglioso per l'invito che ha ricevuto dall'Assessore allo sviluppo Economico, Carmen Barbalace, che del mondo artigiano ha una predilezione, ha scelto di rappresentare la Regione Calabria, fermo nella "volontà di fare conoscere il genio creativo e le abilità artigiane di una terra ricca di ispirazione".  

Schiavello espone due collezioni, diverse ma entrambe accumunate dall'amore per la natura, che è fonte di ispirazione: l'una che utilizza le foglie di fico d'India, rinvenute lungo il litorale della sua Calabria, per la creazione di gioielli in bronzo e argento e l'altra che richiama le celle delle api per la realizzazione di monili in legno di betulla. 

Limen Arte: Design & Architettura

In occasione del Limen design e architettura di Vibo Valentia Schiavello presenta un’esposizione di progetti che rappresentano il meglio del made in Calabria ad alto contenuto di innovazione nel settore del mobile e del gioiello. L'arch. Schiavello non poteva mancare alla prima edizione del Limen Design e Architettura, fortemente voluta dal Presidente della CNA di Vibo Valentia Giovanni Cugliari. “Le teche del Contemporaneo: Design & Architettura, Riflessi Sostenibili” questo il nome della manifestazione, ha aperto i battenti lo scorso 9 gennaio nell’Auditorium del Valentianum e si inserisce all’interno del Premio Internazionale Limen Arte. prestigiosa mostra di Arte Contemporanea organizzata dalla Camera di Commercio di Vibo Valentia, presieduta da Michele Lico. Gioielli, mobili rivisitati, prototipi, oggetti in ceramica, realizzati da artisti provenienti da tutta la Regione, hanno attirato lo sguardo di numerosi visitatori.

OFF Architects meet in Fuoribiennale

Schiavello architects office é stato invitato all'evento "OFF Architects meet in Fuoribiennale" presso il Palazzo Widmann durante  la Biennale di Architettura di Venezia 

Architects Meet in Selinunte 2013

Schiavello Architects Office esporrà alla mostra “L’Architettura che verrà“. All’interno del Parco Archeologico di Selinunte, nella storica cornice del Tempio di Hera verrà allestito un lungo tavolo di 84 metri su cui esporre idee e progetti per l’Architettura del prossimo futuro. L’installazione del “Tavolo dell’Architettura” è a cura della Fondazione ARCH dell’Ordine degli Architetti di Ragusa.

YIA2012: exhibition & brainstorming

Il giorno 19 Aprile, alle ore 16.00,  presso la Casa dell’Architettura di Roma, Schiavello Architects Office  parteciperà insieme ai migliori 20 studi partecipanti al premio Young Italian Architects 201al brainstorming organizzato da AIAC-Associazione Italiana di Architettura e Critica & presS/Tletter.
Ogni studio si presenterà attraverso l’utilizzo di tre parole che sintetizzano la poetica progettuale e concettuale della proposta.  Alle 19.30 seguirà l’opening della mostra Young Italian Architects 2013 presso Interno 14, lo spazio dell’AIAC in Via Carlo Alberto 63 a Roma

Roma - Young Italian Architect 2013

Schiavello Architects Office  è stato selezionato da AIAC  per esporre i suoi progetti alla Mostra" Young Italian Architect 2013 "  nello Spazio espositivo "Interno 14" - Via Carlo Alberto 63 – Roma  inagurazione venerdì 19 aprile 2013.

Lecce - Mostra Parliamo di architettura

SAO/ Schiavello Architects Office esporrà alla mostra "Parliamo di architettura" .L'evento è promosso dall'Osservatorio Provinciale Paesaggio Architettura Arte Salento_paaS e si inserisce negli eventi fuori-festival che seguono il PUGLIARCH 2012 I Opening: venerdì 16 novembre 2012 presso la Biblioteca Provinciale Bernardini, Lecce.

Bari - Young Architects Talent_Pugliarch 2012

 Schiavello Architects Office  selezionato tra i migliori "Young Architect Talent" ad esporre e presentare i propri progetti al Palazzo del'Acquedotto di Bari

 Link 

Soverato - Mostra City Fluid

 SCHIAVELLO OFFICE ARCHITECTS -  FLUID CITY  è una mostra personale che conduce lo spettatore in un percorso di immagini e proiezioni di forme fluide e visionarie che si integrano con gli edifici, con gli spazi pubblici e con l’ambiente naturale. La mostra deve essere per lo spettatore un momento di riflessione ed immaginazione su come potranno essere gli edifici del futuro e le dinamiche della società contemporanea.  

Roma - Mostra Giovani Architetti Italiani

Giovani Architetti Italiani. SAO / Schiavello Architects Office è stato selezionato tra i 38 migliori giovani studi di architettura in Italia per esporre i suoi progetti all'  ORDINE DEGLI ARCHITETTI DI ROMA 

VIDEO- MOSTRA GIOVANI ARCHITETTI ITALIANI EXHIBIT

Video trasmesso al PADIGLIONE ITALIANO EXPO SHANGHAI 2010  in occasione della mostra Giovani Architetti Italiani

Expo Shanghai - Mostra VENTISETTETRENTASETTE

意大利 建筑 展 上海 //  PADIGLIONE ITALIANO EXPO SHANGHAI 2010  // Giovani Architetti Italiani. SAO / Schiavello Architects Office è stato selezionato per rappresentare innovazione e design all' Expo Shanghai 2010.

pause-play
/
tray-up